S di Selezione

Nei 10 ettari di uliveto, in parte storico, in parte di nuovo impianto, esemplari monumentali e giovani piante si affiancano. Il territorio è quello delle colline alle porte di Chieti, ad un’ altitudine compresa tra i 100 e i 180 metri sul livello del mare.

Il terreno in cui affondano le radici dei nostri ulivi degrada dolcemente verso Nord-Est ed è composto di argille e marne sabbiose di colore grigio-giallognolo da cui affiorano ciottoli calcarei. L’esposizione alle brezze marine provenienti dal vicino Adriatico crea un microclima ideale per l’olivicoltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *